J. V. Foix in lyrik-line

lyrikline è un progetto creato da Literaturwerkstatt Berlin in collaborazione con la rete internazionale di partner di lyrikline. Questo sito contiene 1.478 poeti in 88 lingue.
Ci sono 11 poesie di Foix tradotte in 10 lingue diverse e possono essere ascoltate recitate dal poeta stesso.

Qui c’è il link to J. V. Foix in lyrik-line.

e1612265055877-103×110.jpg” alt=”” width=”103″ height=”110″>Il 29 gennaio segna trentaquattro anni dalla morte di J. V. Foix. Correva l’anno 1987.

«Ésser i traspàs fan un: tot muda i tot roman;
tots hi serem al Port amb la desconeguda.»
                                                  gener 1973

128° compleanno di J. V. Foix

Oggi, 28 gennaio 128 anni fa, nel comune di Sarrià, nacque il grande poeta J. V. Foix, figlio di Josep Foix Ribera, di Torrents, Lladurs e Paulina Mas, di Manresa.

«Feliç qui amb fills, alous i bous sap dur
Més alt que tots el penó dels seu zels
I en verb natiu ajusta un rim segur»

                                                                                            maig 1920

Nel numero di novembre 2020 della rivista Ínsula , il professor Enric Bou commenta il caso di J. V. Foix come emblematico degli scambi d’avanguardia. La sua figura di critico, poeta e agitatore culturale è essenziale nel panorama surrealista del 1929.

Qui potete leggere l’articolo.

Natale 2020

Exalço amb tinta i paper,
Cels morents i rima nova,
O rondo al fosc de la Cova
De Qui promet, mitjancer,
Cels morents i Terra nova.

                                                              El Port de la Selva, 1956

Espais Escrits. Xarxa del Patrimoni Literari Català è un’associazione privata senza scopo di lucro, fondata nel 2005 con l’obiettivo di articolare i progetti di custodia, ricerca e diffusione del patrimonio tangibile e intangibile degli scrittori classici della letteratura catalana, e strutturare il patrimonio letterario Catalano attraverso le istituzioni che lo vigilano e promuovono la lettura e gli studi.

Qui potete vedere il video promozionale.

Il libro pubblicato quest’anno dalla Fundació J. V. Foix permette al lettore non solo di testimoniare l’amicizia tra J. V. Foix e l’editore e libraio Joan Gili, che si stabilì in Inghilterra nel 1934, ma di assistere anche da vicino alla nascita di libri come Sol, i de dol o Les irreals omegues.

Josep Mengual svolge uno studio preliminare sull’importanza della figura di Joan Gili per la diffusione della letteratura catalana e Margarida Trias ha cura della corrispondenza.

Il trio Pere Quart, formato da Toni Beamud, fagotto, Òscar Vila, pianoforte e Òscar Rocabert, rapsodia, ha tenuto un recital di poesia il 25 giugno agli Amics de les Arts di Terrassa, con poesie di J. V. Foix. Ora Mirall de Glaç, sezione letteraria degli Amics de les Arts e Joventuts Musicals di Terrassa, ha appena pubblicato il video su Youtube.

Il recital presenta musiche di J. S. Bach, C. Ph.D. E. Bach, Frederic Mompou, Manuel Blancafort, Joan Massià, Ali Riza Saral e lo stesso Beamud. Vedi video.

Con un profilo poliedrico e considerato uno degli artisti più in vista del movimento informalista in Catalogna, questo ottobre e fino al 10 gennaio, la mostra dove si può vedere la sua opera pittorica può essere visitata nella sua città natale. Vilacasas era un amico e ha collaborato con J. V. Foix. Nella mostra è possibile vedere una poesia di Foix e incisioni dell’artista.

Luogo: Espai Cultura. Carrer d’en Font, 25. Sabadell
Orario: dal martedì al venerdì dalle 17:00 alle 20:00 La domenica dalle 11:00 alle 14:00.

Columna Música ha appena pubblicato un CD con canzoni di Mercè Torrents (1930 – 2018) su poesie di vari autori, tra cui J. V. Foix.

Il 24 settembre alle 19:30 la presentazione avrà luogo al Jardí dels Tarongers, in Carrer de la Ràbida, 5 a Barcellona. Interverranno la mezzosoprano Marta Valero e il pianista Daniel Blanch.

La conferma di partecipazione è richiesta a merce.corretja@gmail.com