Nell’ambito degli eventi dell’Anno Ferrater che commemorano il centenario della sua nascita e il cinquantesimo anniversario della sua morte, l’Ateneu Barcelonès e la Fundació J. V. Foix organizzano un evento presentato dall’editore Jordi Cornudella e con la lettura di poesie di Mireia Calafell.

Data e ora: 9 febbraio alle 18:30
Luogo: Sala Oriol Bohigas Ateneo Barcelonès

Un tour antologico che esplora il dialogo tra 125 libri e poesie pubblicati su riviste con 42 opere d’arte nel contesto dell’evoluzione della moderna poesia catalana dagli anni Novanta del XIX secolo, con lo scoppio della rivoluzione simbolista, fino alla fine del Guerra civile. J. V. Foix è uno dei poeti presenti alla mostra.

Luogo: Fundació Rafel Masó. Ballesteries, 29. Girona
Giorni: dal 21 ottobre 2022 al 10 marzo 2023

I cori del Madrigal Choir Group, con il JONC, l’Escola-Niu Children’s Choir e il Waldorf School’s Children’s Choir rendono omaggio al direttore del coro Manel Cabero. In programma la cantata «Ho sap tothom, i és profecia», di J. V. Foix con musiche di Narcís Bonet. Fu eseguito per la prima volta al Palau nel Natale del 1972, con il coro Sant Jordi.

Giorno e ora: 17 gennaio 2023 alle 20:30
Luogo: Palau de la Música Catalana

La Casa de Cultura della Diputació de Girona ospita Art i Paraula, una mostra itinerante di arte contemporanea e poesia catalana.
Gli sguardi di artisti di diverse generazioni scoprono la poesia di Ausiàs March, Ramon Llull, Joan Oliver, Salvador Espriu, V. A. Estellés, J. V. Foix, Maria Mercè Marçal, Felícia Fuster, Carles Hac Mor, Joan Brossa e Àngels Moreno.

Luogo: pl. de l’Hospital, 6, 17002 Girona
Giorni: dal 10 gennaio 2023 al 10 febbraio 2023. Dal lunedì al sabato dalle 10:00 alle 18:00

Documents propis i texts d’altri

Il nuovo libro che la Fundació pubblica a fine anno contiene i contributi che J. V. Foix ha lavorato per la rivista Serra d’Or tra il 1960 e il 1962, rinnovando l’antica pratica dei “Meridians”, nel quotidiano La Publicitat, dove ha fatto giornalismo culturale, attività a cui si è dedicato per vent’anni, dai ventitré ai quarantatré.
È la prima volta che queste collaborazioni vengono raccolte in un unico volume. In “Documents propis” raccoglie le opinioni di scrittori catalani, mentre in “Texts d’altri” raccoglie le opinioni di autori stranieri.

Buon Natale, di J. V. Foix

La gent s’agleva en la nit dura,
Tots anuncien la ventura,
Les Illes porten el saïm,
I els de l’Urgell, farina pura:
Qui res no té, clarors del cim.
La fe que bull no té captura
                                I no es fa el Pa sense el Llevat:
                                A cal fuster hi ha novetat.
                                                        J. V. Foix, Nadal 1953

Il noto verso di J. V. Foix “È quando dormo che vedo chiaramente” serve a illustrare uno dei pannelli della mostra Cervello(s) al CCCB, che ci porta così in profondità nell’anatomia del cervello come in tutto ciò che genera: coscienza, pensiero astratto, linguaggio, immaginazione, sogno e memoria.

Durante il sonno entriamo in uno stato di coscienza alterata e, sebbene il cervello sia ancora attivo – infatti, l’attività aumenta in alcune aree mentre dormiamo – la nostra percezione è notevolmente ridotta.

Il verso di J. V. Foix dà il titolo al recital di poesie che Teatre Essela, con Cacu Prat e Pep Tines, ha presentato alla Biblioteca Vapor Badia di Sabadell.
È un viaggio attraverso testi che fanno riferimento all’industrializzazione, a cui si riferiscono creatori d’avanguardia come Joaquim Folguera, Joan Salvat-Papasseit, J. V. Foix e Joan Brossa.

Luogo: Biblioteca Vapor Badia di Sabadell
Giorno e ora: 17 novembre alle 19.00 h

Nella terza presentazine dedicata al XX secolo, inserita nel ciclo “Le grandi civiltà d’Europa”, il poeta ed editore Jordi Cornudella parlerà della poesia catalana del dopoguerra e, in particolare, di J. V. Foix e Carles Riba.
Questa attività fa parte dell’Istituto di Studi Umanistici. Corso 2022/2023

Luogo: CCCB, Montalegre, 5 Barcellona
Giorno: 8 novembre 2022, alle 18:30

Biblioteques de Barcelona offre un tour senza precedenti attraverso le opere dei classici catalani e dei loro giocattoli. Tra questi troverai J. V. Foix. In questo modo si aggiungono alla commemorazione dei 40 anni del Museu del Joguet de Catalunya-Figueres.

Luogo: Biblioteca Jaume Fuster. Pl. de Lesseps, 20, 08023 Barcellona
Days: Dal 20 ottobre al 15 gennaio 2023